Trekking – Anello di Padula e Cascate Cantagalli


ClassificazioneTuristico (T)
Dislivello +213 mt
Dislivello –213 mt
Difficoltà Tecnica
Difficoltà FisicaFacile
Lunghezza3.5 km
Durata04:00 hr
PraticabileAutunno, Primavera, Estate
Punto di PartenzaCentro Spotivo “Gli Oleandri” – Via Filiani C/O 64025 Pineto (TE)
Ora di Partenza09:00 – Centro di Padula (ai partecipanti sarà inviato il punto con Google Maps)
Servizio trasporto persone *si parte la mattina presso il Centro Spotivo “Gli Oleandri”, l’orario verrà comunicato il giorno prima

Descrizione

L’escursione inizia dal centro abitato di Padula nel comune di Cortino, immerso tra i verdi boschi dei Monti della Laga. Ci si porta nei pressi del vecchio mulino e poi, seguendo il sentiero Italia lungo la tappa per il Ceppo, si raggiunge il Ponte Flammagno, dove è possibile osservare una ricca ricolonizzazione di Tasso. Una breve deviazione conduce alle Cascate Cantagalli, tre balzi consecutivi con cui il Fosso della Cavata confluisce nel fiume Tordiono. Raggiunta, infine, la radura delle Macere, si attraversa il fosso della Cavata su un ponticello di ferro e seguendo una comoda strada sterrata, si scende, con vista panoramica sull’alta del Tordino, verso Padula, dove si può visitare il centro di educazione ambientale “I Frutti del bosco”.

Il costo è comprensivo di assicurazione per la durata dell’evento e di una guida professionale Accompagnatore di Media Montagna di “AnimAbruzzo” che, oltre a portarvi nel punto prestabilito con la massima professionalità ed esperienza, vi darà informazioni utili, illustrando flora, fauna e archeologia del territorio senza tralasciare le tradizioni, le leggende e la cultura.

Punti di interesse

  • Monti della Laga
  • Ponte Flammagno
  • Cascate di Cantagalli
  • Fosso delle Cavata

Equipaggiamento consigliato

Zaino da montagna, scarponi o scarpe da trekking, bastoncini da trekking, abbigliamento comodo, medicinali personali, borraccia per l’acqua (1,5 lt), sali minerali, frutta secca, panino o quanto abituati a mangiare in montagna. Consigliamo di portare anche un k-way, cappello per il sole, crema solare, occhiali da sole, cibo.

Puoi prenotare fino alle …

Entro le ore 18.00 del giorno prima. Allo scadere l’escursione sarà confermata agli iscritti dopo aver controllato le ultime previsioni meteo e il numero dei partecipanti. Su richiesta di gruppi o singoli, almeno una settimana prima.

Costo dell’attività

€ 25,00 per adulti, € 10,00 per bambini di 6-12 anni per il secondo figlio l’escursione è gratis – (minimo 8 – massimo 10 partecipanti, bambini esclusi dal conteggio).

Costo trasferimento

* € 8,00 per servizio Transfer (minimo 5 persone).

Livelli di difficoltà

Turistico

T

Percorso semplice e alla portata di chiunque in buone condizioni di salute. Escursioni o interi viaggi in cui il relax totale è il vostro unico obiettivo!

Escursionistico

E

Percorso su sentieri non difficili che non prevedono abilità o allenamenti particolari, ma attenzione in alcuni punti e un po’ di voglia di camminare

Escursionistico Esperto

EE

Itinerari che ci mettono alla prova, per lunghezza e/o dislivello . Richiedono un buon allenamento ed esperienza! 

Escursionistico Esperto con Attrezzatura

EEA

Serve esperienza, allenamento e ottima attrezzatura, ma soprattutto tanta forza di volontà. Se non molli, vedrai cose che voi umani non potete nemmeno immaginare…

Escursionistico in Ambiente Innevato

EAI

Itinerario in ambiente innevato che richiede l’uso di racchette da neve e ciaspole, ma comunque su terreno senza grandi pendenze, con percorsi evidenti, e senza tratti esposti.

Vuoi vivere questa esperienza?

Per partecipare a questa avventura o semplicemente per avere maggiori informazioni, contattaci! Siamo qui per farti vivere al meglio la nostra regione e le nostre attività, compila il seguente form ti risponderemo subito